Revoca consenso dati personali per Over 50

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Legale
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Mettiamo a disposizione la lettera redatta dall’Avvocato Fantin di revoca del consenso al trattamento dei propri dati sanitari.

Detta lettera va inviata al ministero della salute, al ministero dell’economia e delle finanza, alla regione autonome Friuli Venezia Giulia ed al garante per la protezione dei dati personali.

Deve essere inviato con un mezzo “tracciabile” ossia a mezzo PEC o Raccomandata AR.

Qui di seguito è riportata le lettera di revoca:

Spett.le

MINISTERO DELLA SALUTE

Lungotevere Ripa 1

00153 ROMA

Alla c.a. D.P.O.

Raccomandata A/R 

o A MEZZO PEC seggen@postacert.sanita.it

Spett.le

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE 

Via XX Settembre 97

00187 ROMA

Alla c.a. D.P.O.

Raccomandata A/R 

o A MEZZO PEC mef@pec.mef.gov.it

Spett.le

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA

DIREZIONE CENTRALE SALUTE, POLITICHE 

SOCIALI E DISABILITA’  

Via Cassa di Risparmio 10

34121 TRIESTE 

Alla c.a. D.P.O.

Raccomandata A/R 

o A MEZZO PEC salute@certregione.fvg.it

p.c. Spett.le

GARANTE PER LA PROTEZIONE 

DEI DATI PERSONALI

Piazza Venezia, 11

00187 Roma 

Raccomandata A/R 

o A MEZZO PEC protocollo@pec.gpdp.it

Al Ministero della Salute – quale gestore dell’Anagrafe Nazionale Vaccini;

Al Ministero dell’Economia e delle Finanze – quale gestore del Sistema Tessara Sanitaria

Alla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia- Direzione Centrale Salute, Politiche Sociali e Disabilità quale gestore del Fascicolo Sanitario Elettronico 

Al Garante della Protezione dei dati Personali 

Il/La sottoscritto/a ……………………………………….nata /o a………………………………………il…………………………………………e residente in ………………………………..alla via………………………………………….. (C.F. …………………………………………………)

Esercita con la presente richiesta i seguenti diritti previsti dal Reg. UE 2016/679.

Chiede ai sensi degli artt. 15/22 Reg. UE 2016/679 conferma in merito al trattamento in corso dei propri dati personali e sanitari che lo/la riguardano. 

In caso di conferma chiede tutte le informazioni previste alle lettere a) sino alla lettera h) dell’art. 15 par. 1 Reg. UE 2016/679 con precipuo riferimento ai destinatari, compresi altri Enti Pubblici, ai quali saranno comunicati i dati e l’esistenza di un processo decisionale automatizzato.

Con la presente viene fatta espressa opposizione ex artt. 16 -18 Reg. UE 2016/679 al trattamento dei propri dati sanitari secondo le finalità del decreto legge 7 gennaio 2022 n. 1 (  (…)“L’irrogazione della sanzione di cui al comma 1, nella misura ivi stabilita, e’ effettuata dal Ministero della salute per il tramite dell’Agenzia delle entrate-Riscossione, che vi provvede, sulla base degli elenchi dei soggetti inadempienti all’obbligo vaccinale periodicamente predisposti e trasmessi dal medesimo Ministero, anche acquisendo i dati resi disponibili dal Sistema Tessera Sanitaria sui soggetti assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale vaccinati per COVID-19, nonche’ su quelli per cui non risultano vaccinazioni comunicate dal Ministero della salute al medesimo sistema e, ove disponibili, sui soggetti che risultano esenti dalla vaccinazione”) per l’illegittimità al trattamento di simili dati, l’illiceità delle stesse disposizioni senza previo consenso, la palese violazione dell’art. 32 Cost.,  di tutte le norme della UE, sovraordinate rispetto a quelle nazionali.

 Il/La sottoscritto/a precisa DI NON FORNIRE IL PROPRIO CONSENSO E DI OPPORSI AL TRATTAMENTO DATI DEL FASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO REGIONALE E NAZIONALE (D.L.179/12 modificato dal DL 34/2020) NONCHÉ DELL’ANAGRAFE NAZIONALE E REGIONALE DEI VACCINI CHIEDENDO CHE I SOGGETTI IN INDIRIZZO SI ASTENGANO DAL TRATTARE ULTERIORMENTE I PROPRI DATI PERSONALI ED ESERCITA IL DIRITTO DI NON ESSERE SOTTOPOSTO A UNA DECISIONE BASATA UNICAMENTE SUL TRATTAMENTO AUTOMATIZZATO CHE PRODUCA EFFETTI GIURIDICI CHE LO RIGUARDANO.

Il/La sottoscritto/a Chiede di essere informato/a, ai sensi dell’art. 12, paragrafo 4 del Regolamento (UE) 2016/679, al più tardi entro un mese dal ricevimento della presente richiesta, degli eventuali motivi che impediscono al titolare di fornire le informazioni o svolgere le operazioni richieste.

Chiede l’intervento del Garante per la protezione dei dati personali a tutale dei propri diritti – valendo il presente quale reclamo -a termini di Reg. (UE)  2016/679.

______________, lì 

Firma

____________________________________

Rispondi