Al momento stai visualizzando Vota più forte

Vota più forte

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Politica
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

di Aldo Colosimo

Ora succede questo: i clan di politici e burocrati che, tempo per tempo, hanno preteso il potere di fare quanto piaceva loro con la promessa di soddisfare le necessità energetiche di tutti, dopo aver fallito provocando con le loro condotte scriteriate (anche) un’artificiosa scarsità di energia, ora pretendono anche di assumere il potere di decidere quanta energia ciascuno potrebbe consumare prima di togliergliela.

Dunque mi chiedo: quale disturbo mentale può indurre le masse a considerare normale e ad accettare passivamente una simile mostruosità?

E quale disturbo mentale può indurre a credere che la soluzione sia quella di dare agli stessi clan il potere di prendere con la forza altri soldi dalle tasche dei contribuenti che ancora producono per dare l’elemosina a chi non riesce a far fronte ai danni provocati da questi branchi di sciacalli?

Erano questi il progresso, la prosperità, lo sviluppo e la pace che gli “stati” vi avevano promesso chiedendo in cambio le vostre vite, sempre più dominate da “autorità” che hanno dimostrato già di saperne fare letame senza assumersi alcuna responsabilità e senza mai chiedere neppure scusa?

Rispondi